Desiderio e visioni

Desiderio e visioni

Desiderio e visioni fanno pensare ad una patologia psichiatrica che è sempre negativa perché genera nella persona grandi disagi.

È molto complicato determinare come una persona possa arrivare ad autosuggestionarsi in modo così profondo da credere con sicurezza alle proprie invenzioni.

Potremmo risalire a qualche trauma infantile, oppure cercare un doppio fine, una volontà di persuasione sul compagno, per soddisfare un desiderio non condiviso.

Anche se non si arriva ad un problema grave di delirio, in questo comportamento c’è sicuramente un disagio che fa pensare a persone estremamente infantili.

Queste persone sono poco attrezzate per difendersi dalla realtà, con la quale rischiano di scontrarsi.

Si tratta di un atteggiamento di difesa, dell’espressione di un modo molto infantile di pensare dove il loro desiderio supera tutto.

E’ come quando al supermercato un bambino chiede un lecca-lecca e la madre rifiuta, lui fa i capricci per ottenerlo e piange e batte i piedini per terra!

Le persone che hanno bisogno di soddisfare i loro desideri possono usare le visioni o fantasie per convincersi che possono ottenere quello che vogliono.

Se riescono a riconoscere che stanno sbagliando arrivano a una psicoterapia dove possono diventare adulte e consapevoli dei meccanismi sbagliati

Scopri di più

Rispondi